Greco di Tufo è un pregiato vino bianco che proviene dalla affascinante regione vinicola della Campania nel sud Italia. Con il prestigioso riconoscimento DOCG (Denominazione di Origine Controllata e Garantita), questo eccezionale vino esalta le caratteristiche uniche dell'uva Greco Bianco.

[..]

5 Prodotti

75cl
6 pezzi / cartone

Feudi Di San Gregorio Cutizzi Greco di Tufo DOCG - Pz per Cartone: 6.....

75cl
6 pezzi / cartone

Feudi Di San Gregorio Greco di Tufo DOCG - Pz per Cartone: 6.....

37cl
12 pezzi / cartone

Mastroberardino Greco di Tufo DOCG Cl. 37,5 - Pz per Cartone: 12.....

75cl
6 pezzi / cartone

Mastroberardino NovaSerra Greco di Tufo DOCG - Pz per Cartone: 6.....

75cl
6 pezzi / cartone

Villa Raiano Greco di Tufo DOCG - Pz per Cartone: 6.....

5 Prodotti

Greco di Tufo: Il Vino Bianco di Eccellenza della Campania

Radicata nella storia, le origini dell'uva Greco di Tufo risalgono ai Pelasgi, un'antica popolazione tessala proveniente dalla Grecia, che portò l'uva in Campania. Il nome "Tufo" non solo indica uno dei villaggi dove il vino viene prodotto, ma si riferisce anche alla roccia tufacea, un tipo di roccia distintivo su cui il villaggio sorge. Questa roccia tufacea, formata da cenere compressa di eruzioni vulcaniche, aggiunge un elemento affascinante al terroir del Greco di Tufo.

I vigneti responsabili della coltivazione delle uve utilizzate per i vini Greco di Tufo sono situati ad altitudini comprese tra 450 e 500 metri sul livello del mare. L'alta altitudine garantisce temperature più fresche, consentendo alle uve di beneficiare di abbondante sole estivo senza soffrire di surriscaldamento o fotosintesi inibita.

Queste condizioni favorevoli contribuiscono alla maturazione equilibrata delle uve Greco di Tufo, preservando la loro acidità. Le significative fluttuazioni di temperatura tra il giorno e la notte migliorano ulteriormente questo processo. I vigneti più eccezionali per il Greco di Tufo si trovano sulle colline vulcaniche della provincia di Avellino, nel cuore della Campania centrale.

Nel 2003, il Greco di Tufo ha ottenuto il prestigioso status DOCG. Per soddisfare i requisiti, il vino deve essere composto per almeno l'85% da uve Greco Bianco, mentre il restante 15% può essere costituito da uve Coda di Volpe. Inoltre, esiste una variante spumante Greco di Tufo, che richiede un periodo minimo di maturazione di tre anni prima della commercializzazione.

La coltivazione delle uve del “Greco di Tufo” è limitata a otto comuni, che coprono un'area modesta di poco più di 60 chilometri quadrati. Questi comuni includono Tufo, Montefusco, Petruro Irpino, Chianche, Torrioni, Altavilla Irpina e Prata di Principato Ultra. Rigide normative regolamentano il processo di produzione, specificando una resa massima di 100 quintali di uva per ettaro in coltivazioni specializzate. La resa massima del vino è limitata al 70%, mentre il contenuto alcolico naturale minimo deve raggiungere i 11,5 gradi.

Secondo le normative, il Greco di Tufo vino presenta un profilo organolettico. Il colore del nettare varia dal giallo paglierino al giallo dorato. Il suo aroma è pulito, piacevole e distintivo, mentre il profilo del sapore è descritto come morbido, secco e ben equilibrato.

Grazie alla presenza unica di calcio e magnesio, che caratterizzano l'area ricca di zolfo di Tufo, il vino offre una vasta gamma di aromi e sapori. Gli esperti di vino spesso distinguono vari profumi e sfumature durante le degustazioni, offrendo un'esperienza intricata e deliziosa per gli appassionati di vino.

Le eccezionali qualità del “Vino Greco di Tufo” sono attribuite ai distinti terreni arricchiti di zolfo e tufo, una composizione vulcanica e argillosa unica della regione. Queste eccezionali composizioni del suolo conferiscono ai vini un profumo affascinante e una complessità minerale. Celebri per il loro carattere vivace e stimolante, i vini bianchi Greco di Tufo incantano con i loro aromi di limoni, pere e mandorle tostate.

Offrono un palato fresco e vibrante, che culmina in un finale minerale persistente che ne esalta l'attrattiva complessiva. Per godere appieno dei “vini Greco di Tufo”, si consiglia di assaporarli entro tre anni dalla data d'imbottigliamento per apprezzarne appieno i loro eccezionali sapori e caratteristiche.

Greco di Tufo Vino: Un Viaggio nel Terroir Irpino

Greco di Tufo Feudi Di San Gregorio DOCG

Feudi di San Gregorio Greco di Tufo DOCG ha origine dall'antica e pittoresca regione dell'Irpinia, dove vigneti, boschi, ulivi, alberi da frutto ed erbe aromatiche convivono armoniosamente. I vigneti di Greco della famiglia Capaldo sono situati nel comune di Tufo, che prende il nome dalla roccia vulcanica presente nella zona.

Nel 1866 furono scoperte le miniere di zolfo a Tufo, le quali svolsero un ruolo significativo nell'economia locale fino dopo la Seconda Guerra Mondiale. Le uve vengono raccolte meticolosamente a mano e successivamente vinificate in acciaio inossidabile, permettendo al vino di riposare sulle fecce per circa 4 mesi prima dell'imbottigliamento.

Il Greco di Tufo dei Feudi di San Gregorio si presenta con un colore giallo paglierino intenso quando viene versato nel bicchiere. Al naso si rivelano una moltitudine di erbe aromatiche, note fruttate, accenni minerali e mandorle fresche. In bocca, Greco di Tufo Feudi di San Gregorio si evidenzia una struttura notevole, un'acidità piacevole e un sorso saporito e appagante.

Per apprezzarne appieno le qualità, si consiglia di abbinarlo con la mozzarella di bufala, i pomodori maturati in vigna ancora caldi dall'orto, conditi con olio extravergine di oliva di alta qualità e adornati con qualche foglia di basilico.

Mastroberardino Greco di Tufo DOCG

Mastroberardino Greco di Tufo DOCG è il frutto di una forte connessione tra la varietà di uva autoctona e il terroir campano unico nel suo genere. La cantina Mastroberardino eccelle nel presentare l'essenza della viticoltura regionale, mettendo in mostra le caratteristiche distintive dell'uva Greco di Tufo in etichette che offrono un eccezionale rapporto qualità-prezzo.

La bottiglia di Greco di Tufo Mastroberardino regala un'esperienza leggera e raffinata al palato, caratterizzata da una splendida base minerale che rivela gli aromi fruttati tipici. Quando si cerca un abbinamento perfetto per un delizioso piatto di pesce, questa etichetta è una garanzia di soddisfazione.

Il vino bianco Greco di Tufo ha origine dalle uve omonime, ampiamente coltivate all'interno dei confini della regione Campania. Mastroberardino cura queste uve nei suoi vigneti situati vicino a Tufo e Petruro, ad un'altitudine di circa 450 metri sul livello del mare, rivolti a sudest. Il terroir di questa zona è caratterizzato da un sottosuolo prevalentemente argilloso e calcareo. Dopo la fermentazione in vasche di acciaio inossidabile a temperatura controllata, il vino matura direttamente in bottiglia per alcuni mesi prima di entrare sul mercato.

Questo vino Greco di Tufo, realizzato dalla rinomata cantina Mastroberardino in Campania, rivela un tipico colore giallo paglierino chiaro e vibrante. Al naso si percepiscono aromi vivaci e freschi, che mettono in risalto principalmente note fruttate con un carattere lineare e distintivo. Si distinguono accenni di pesca, agrumi e frutta esotica.

In bocca, il Greco di Tufo Mastroberardino offre un corpo leggero-medio, con un ingresso morbido e prolungato che accentua la sua natura vivace. Emerge una texture saporita e minerale, risultando in una bevanda rinvigorente.

Vino Greco di Tufo DOCG: La Scelta di ItalianWineLover

ItalianWineLover è un rinomato leader nella distribuzione all'ingrosso di un'eccezionale varietà di vini italiani, con una particolare enfasi sui vini Campani e Greco di Tufo DOCG Vantando un portafoglio impressionante di oltre 3000 bottiglie uniche selezionate tra 500 stimati produttori di vino che spaziano in tutte le regioni d'Italia, ItalianWineLover si configura come il partner ideale per i professionisti del settore alla ricerca di un approvvigionamento agevole di vini italiani.

ItalianWineLover offre una gamma completa di servizi per soddisfare le vostre esigenze specifiche. I nostri servizi includono la selezione dei vini, processi di fatturazione semplificati, supporto logistico, organizzazione dei trasporti e gestione delle pratiche doganali. Affidando le vostre esigenze di importazione di vini italiani a ItalianWineLover, avrete accesso a un unico punto di contatto supportato da esperienza e affidabilità, garantendo che ogni vostra richiesta venga soddisfatta con massima efficienza e professionalità.