Il Bombino Bianco è un rinomato vitigno di uva bianca coltivato nel centro e nel sud-est dell'Italia. Nonostante la sua fama, spesso viene destinato alla produzione di vini di massa e raramente assume un ruolo da protagonista nelle miscele vinicole.

[..]

7 Prodotti

75cl
6 pezzi / cartone

Alberto Longo Le Valli Bombino Bianco Puglia IGP - Pz per Cartone: 6.....

75cl
6 pezzi / cartone

Rivera Fedora Castel Del Monte DOC - Pz per Cartone: 6.....

37cl
12 pezzi / cartone

Rivera Fedora Castel Del Monte DOC Cl. 37,5 - Pz per Cartone: 12.....

75cl
6 pezzi / cartone

Rivera Furfante Frizzante Bianco Puglia IGT - Pz per Cartone: 6.....

75cl
6 pezzi / cartone

Rivera Marese Bombino Bianco Castel Del Monte DOC - Pz per Cartone: 6.....

75cl
6 pezzi / cartone

Torrevento MareMosso Bianco Frizzante Puglia IGT - Pz per Cartone: 6.....

75cl
6 pezzi / cartone

Torrevento Pezzapiana Castel del Monte Bianco DOC - Pz per Cartone: 6.....

7 Prodotti

Gli anni '60 e '70 furono un periodo significativo per il Bombino Bianco, poiché l'Italia si concentrava principalmente sulla produzione di vini omologati e privi di carattere.

Bombino Bianco: La Perla Bianca del Sud Italia 

Le vigne situate nelle regioni settentrionali della Puglia, Abruzzo, Lazio ed Emilia-Romagna sfornavano milioni di litri di vino da tavola europeo, sfruttando ampiamente il potenziale del Bombino Bianco.

In varie regioni, questo vitigno è noto con nomi evocativi come "Straccia Cambiale" (che richiama l'idea di "strappare i debiti"), "Caricalasino" (associato a un'azione di caricamento di un somaro) e "Buttapalmento" (con l'immagine di riempire un serbatoio).

Nonostante la sua diffusione, i coltivatori della Puglia hanno spesso segnalato raccolti modesti di Bombino Bianco. Questa situazione è dovuta a una realtà comune in Italia, dove le viti identificate come Bombino Bianco potrebbero non sempre essere della stessa varietà. In alcuni casi documentati, ricerche recenti hanno scoperto che il Bombino Bianco è stato erroneamente piantato in alcune zone, perché lo si confondeva con una varietà locale già esistente, come accaduto con la Mostosa in Emilia-Romagna.

Nonostante questi intoppi, il Bombino Bianco rimane una gemma preziosa dell'enologia italiana, simile a una perla bianca del sud Italia. Stuzzica la curiosità degli intenditori e degli esperti di vino, poiché offre vini di rara raffinatezza e complessità. Se ben valorizzato e compreso, questo vitigno può raccontare storie uniche legate al territorio da cui proviene.

Oggi, sempre più enologi e appassionati stanno riscoprendo il potenziale inespresso del Bombino Bianco, restituendogli il ruolo di protagonista nella scena vinicola italiana. Questa perla bianca del sud Italia, con la sua tradizione millenaria e il suo carattere distintivo, continua a brillare e a emozionare chi si avvicina alla sua elegante essenza.

Il mistero del Bombino Bianco e le sue affinità con il Trebbiano d'Abruzzo sono stati oggetto di dibattiti per anni. Sebbene i test del DNA non abbiano fornito una conclusione definitiva sulla loro relazione, dal 1994 queste due varietà vengono elencate separatamente nel registro ufficiale delle uve del governo italiano. Tuttavia, è ancora possibile che alcuni produttori di Trebbiano d'Abruzzo abbiano, inconsapevolmente, Bombino Bianco o Passerina nei loro vigneti. Nel Lazio, invece, i vini di Bombino sono conosciuti come Ottonese, e presentano spesso un profilo più citrico e minerale rispetto a quelli di altre regioni.

In passato, si è pensato che il Bombino Nero fosse una mutazione di colore del Bombino Bianco, simile alla famiglia del Pinot. Tuttavia, oggi si crede che i due Bombini siano strettamente correlati, forse come fratelli o parenti-genitori, ma rimangono comunque due varietà distinte.

Le autentiche uve di Bombino Bianco formano grappoli di dimensioni medie e grandi, con forme coniche o conico-cilindriche e bacche tonde e piuttosto grandi. Il loro ciclo di crescita tende ad avvenire in ritardo, il che significa che di solito non sono influenzate dalle gelate primaverili, anche se le piogge autunnali possono rappresentare una minaccia, sebbene questo sia un evento raro, soprattutto nel sud Italia. La peculiarità e la bellezza del Bombino Bianco sono ancora avvolte da un leggero alone di mistero, ma questo rende ancora più affascinante la scoperta delle sue caratteristiche e del suo ruolo nell'arte della vinificazione.

Nonostante il suo uso comune in vini ad alto volume, alcuni coltivatori scelgono di non sfruttare i rendimenti elevati della varietà e invece si concentrano sulla qualità anziché sulla quantità. Il risultato è un vino di buona qualità e delicatamente profumato, un fenomeno che sembra verificarsi principalmente in Abruzzo e Puglia.

Il Bombino vino Bianco, con il suo carattere sottile e rinfrescante, offre deliziose opportunità di abbinamento con il cibo. Questo vitigno di uva bianca proveniente dal centro e dal sud-est dell'Italia si abbina perfettamente a una varietà di piatti, migliorando l'esperienza culinaria complessiva.

Per piatti leggeri e freschi, considera di abbinare il vino Bombino Bianco con insalate di pesce, pesce alla griglia o sushi. La sua vivace acidità e note agrumate bilanciano meravigliosamente i delicati sapori del pesce, creando un abbinamento armonioso.

I piatti di pasta cremosi, come la carbonara, si abbinano anche magnificamente al Bombino Bianco. La texture morbida del vino e il corpo moderato si complementano alla perfezione con la ricchezza delle salse cremose senza sovrastare il palato.

Per quanto riguarda i formaggi, questo vino si abbina con varietà morbide e delicate come mozzarella, burrata o formaggio di capra. Questi formaggi permettono alle note fruttate del vino di emergere, mentre l'acidità del vino taglia la cremosità del formaggio, risultando in un abbinamento delizioso.

Per un delizioso aperitivo o antipasti leggeri, si può abbinare il Bombino Bianco vino con bruschette condite con pomodori freschi, basilico e un filo d'olio d'oliva. Il profilo rinfrescante del vino si abbina perfettamente ai sapori vivaci dei pomodori e delle erbe aromatiche.

Bombino Vino: Un Viaggio Sensazionale nel Mondo dei Vini Bianchi

Il Bombino Bianco Frizzante è un delizioso vino frizzante che esalta il fascino e la versatilità dell'uva Bombino Bianco. Questa versione frizzante dell'uva è nota per il suo carattere vivace e spensierato, rendendolo una scelta popolare per coloro che cercano un'esperienza frizzante e rinfrescante.

ItalianWineLover ti offre alcuni ottimi Bombino Bianco Frizzante.

Rivera Furfante Frizzante Bianco Puglia IGT

Il Rivera Furfante Frizzante Bianco Puglia IGT dell'Azienda Vinicola Rivera si presenta come una vibrante e internazionale linea di vini, esaltando il meglio delle tradizionali varietà di uva del centro-nord della Puglia. Tra questa gamma, lo spumante Furfante bianco si pone al centro dell'attenzione, realizzato con la massima cura e precisione da uve selezionate a mano.

Con la sua affascinante sfumatura bianco paglierino e un'intensa perlage vivace, il frizzante Furfante bianco cattura i sensi sin dal primo sguardo. Aromi di un bouquet fresco e fruttato danzano sul naso, emanando un'aria di vivacità e gioia.

Al palato, Furfante offre un'esperienza deliziosa: fresco, morbido e delicato, rendendolo una scelta facile da amare per ogni appassionato di vino. La sua bilanciata acidità e la texture raffinata aggiungono al suo fascino complessivo, rendendo ogni sorso un piacere indulgente.

La versatilità di Furfante va oltre il suo carattere giovane. Questa gemma frizzante è un perfetto compagno per le giornate estive, elevando l'esperienza culinaria con la sua nitidezza e rinfrescante natura.

Come aperitivo, Furfante prepara l'atmosfera per piacevoli conversazioni e celebrazioni. Abbinato a un piatto di frutti di mare freschi, si assiste a una danza armoniosa di sapori. La sua compatibilità con una varietà di piatti lo rende altrettanto piacevole durante l'intero pasto, esaltando il gusto di ogni portata.

Torrevento MareMosso Bianco Frizzante Puglia IGT

Il Torrevento MareMosso Bianco Frizzante Puglia IGT è un affascinante vino bianco frizzante che incarna l'essenza del fascino costiero della Puglia. Con il suo bouquet fine e delicato, questo vino sprigiona deliziosi sentori di fiori selvatici, evocando visioni dei pittoreschi paesaggi della regione.

Al momento della degustazione, il MareMosso Bianco di Torrevento rivela un carattere rinfrescante e stimolante. Il suo profilo leggermente acidulo è completato da deliziosi sentori fruttati, creando un palato armonioso e vivace. Questa ben equilibrata combinazione di sapori lo rende una scelta irresistibile per coloro che cercano un'esperienza vinicola affascinante e spensierata.

Progettato per elevare momenti speciali, il MareMosso Bianco Frizzante risplende come un eccellente aperitivo, preparando la scena per incontri conviviali e celebrazioni indimenticabili. Inoltre, la sua eccezionale versatilità lo rende un compagno ideale per una varietà di piatti a base di frutti di mare. Che tu ti conceda un delizioso piatto di frutti di mare o assapori un delectable piatto di pesce, questo vino esalta senza sforzo i sapori, lasciando un'impressione duratura sulle tue papille gustative.

Vino Bombino: Scopri la selezione con ItalianWineLover

Benvenuto su ItalianWineLover, la tua porta d'accesso al mondo affascinante dei vini Pugliesi. Preparati a intraprendere un delizioso viaggio mentre esplori la nostra squisita selezione di vini bianchi, accuratamente curati dalle più illustri cantine d'Italia. Immergiti nella nostra collezione attentamente scelta, che vanta con orgoglio eccezionali vini frizzanti provenienti esclusivamente da rinomate e celebrate cantine della regione.

Su ItalianWineLover, ci dedichiamo a offrire un ampio portfolio di oltre 3.000 eccezionali bottiglie, direttamente selezionate da 500 stimati produttori di vino che abbracciano le diverse regioni d'Italia. Con la nostra meticolosa selezione, garantiamo un'esperienza enologica senza pari che sicuramente catturerà i tuoi sensi.

Unisciti a noi in questo notevole viaggio di scoperta e concediti l'essenza della vinificazione italiana.